• Accreditato da

Presentazione

Il corso analizza gli aspetti più importanti della legge Gelli (n. 24/2017) attraverso la esposizione di 4 casi reali che hanno determinato il decesso o gravi lesioni ai pazienti coinvolti. I casi vengono esaminati sotto il profilo del rischio clinico e degli aspetti giuridici, quali quelli civilistici, penalistici, amministrativo-contabili ed assicurativi.

Invece di far ruotare la normativa e la giurisprudenza intorno ai relatori sono i relatori che ruotano intorno ai temi da trattare. Essi, invece che protagonisti della presentazione, diventano dei facilitatori, mentre il caso clinico resta al centro della presentazione stessa. Durante il corso verranno anche presentate clip video particolarmente attinenti alle problematiche esaminate.

Saranno approfonditi i temi della responsabilità professionale individuale e d’equìpe, la chiamata diretta della azienda in tema di risarcimento, la rivalsa avanti la Corte dei Conti, le tipologie di assicurazione regionali, aziendali ed individuali, le fasi pre-processuali e processuali e le conseguenze in caso di accordi stragiudiziali.

L’evento consisterà anche nella proiezione di video e brevi cortometraggi. Durante ilcorso verrà inoltre effettuati dei test interattvi attraverso l’utilizzo della applicazione Polls Everywhere . L’accesso alla piattaforma può avvenire tramite app o digitando un indirizzo web che verrà proiettato sullo schermo. Le domande, a risposta chiusa, richiedono uno smartphone o un tablet o un pc connessi ad internet e sono totalmente anonimizzate.

TUTTI I PARTECIPANTI RICEVERANNO IN REGALO L'ISCRIZIONE AL CORSO FAD "LA  RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DOPO LA LEGGE GELLI" 
42 CREDITI ECM

 

Programma

Ore 12.00: Registrazione del corso

Ore 12.45: Presentazione del corso e saluto delle Autorità

Ore 13.00: CASO 1 - Sovradosaggio farmacologico fatale

Ore 13.20: Cosa fa più paura: il procedimento penale o quello civile?

Ore 13.40: CASO 2 - Sala operatoria. Parlo apertamente o è meglio tacere?

Ore 14.00: Il tormento cognitivo del sanitario in tema assicurativo

Ore 14.40: Catene di errori e formaggi svizzeri. Perchè il sanitario è vittima del sistema

Ore 15.00: L’articolo 13. Una PEC per il mio regno! Cosa il sanitario non deve fare quando riceve una comunicazione dall’azienda

Ore 15.20: CASO 3 - La caduta dalla barella come epilogo di una serie di sfortunati eventi?

Ore 15.40: Chi ha firmato questo contratto. Responsabilità dell’azienda e responsabilità del sanitario

Ore 16.00: CASO 4 - Condanna a vita della Corte dei Conti. Il supplizio di un ginecologo italiano

Ore 16.20: La rivalsa e la responsabilità amministrativo-contabile. Perchè la Corte dei Conti sarà sempre più implacabile

Ore 16.40: Conclusioni

Informazioni

Procedure di valutazione

Nessuna procedura di valutazione

Lingua

Italiano

Informazioni

TUTTI GLI EFFETTIVI PARTECIPANTI (FIRMA DI ENTRATA E DI USCITA), ISCRITTI AL CORSO TRAMITE IL SITO, RICEVERANNO IN REGALO L'ISCRIZIONE AL CORSO FAD "LA  RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DOPO LA LEGGE GELLI" - 42 CREDITI ECM

Responsabili

Docente

  • Dott. Gabriele Gallone
    Docente di Risk Management e statistica per la ricerca sperimentale - Università di Torino Presidente Fondazione Pietro Paci
  • Dott. Emanuele Guanziroli
    esperto Medical Insurance Brokers
  • Avv. Paolo Piana
    Avvocato del Foro di Milano, esperto in Diritto Sanitario

Localizzazione

  • Aula Magna Mangiagalli – Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico
  • via della Commenda 12, 20122 Milano (MI)
  • Tel. 026694767 - Fax.
  • Visualizza sulla mappa